Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giulio Biddau in concerto

Data:

10/12/2019


Giulio Biddau in concerto

Giulio Biddau suona Schubert

Concerto per pianoforte eseguito da Giulio Biddau, giovane e affermato musicista sardo.

giulio biddau

Programma 

Domenico Scarlatti

Sonata in Re M K. 29

Sonata in Re m K. 434

Sonata in Re m K. 444

Sonata in Si m K. 377

Sonata in Si m K. 174

Sonata in Re M K. 96

Johannes Brahms

6 Klavierstücke op. 118

I. Intermezzo - Allegro non assai, ma molto appasionato

II. Intermezzo - Andante teneramente

III. Ballata - Allegro energico

IV. Intermezzo - Allegretto un poco agitato

V. Romanza - Andante

VI. Intermezzo - Andante, largo e mesto

Maurice Ravel

Le Tombeau de Couperin

I. Prelude

II. Fugue

III. Forlane

IV. Rigaudon

V. Menuet

VI. Toccata

 

> Ingresso

Soci IIC: entrata gratuita;

Non soci: $10

Per prenotare: T 98665931; E iicmelbourne@esteri.it

 

Giulio Biddau, nato a Cagliari nel 1985, ha intrapreso lo studio del pianoforte presso il Conservatorio della sua città, dove recentemente è stato nominato Professore. Ha proseguito i suoi studi pianistici a Parigi con Jean-Marc Luisada, Dominique Merlet e, Aldo Ciccolini, per perfezionarsi in seguito a Roma nella classe di Sergio Perticaroli, e a Berlino alla Hochschule für Musik “Hanns Eisler”.

È laureato di prestigiosi concorsi internazionali, fra cui il Concorso Casagrande di Terni, il Tbilisi International Piano Competition, Iturbi di Valencia e il Concorso “Les Nuits Pianistiques – Lauréats SPEDIDAM” di Aix-en-Provence.

Ha tenuto numerosi concerti, suonando in prestigiose sale quali l’Auditorium Parco della Misica di Roma, la Salle Cortot di Parigi, il Grand Theatre di Aix-en-Provence, al il Palau de la Musica di Valencia, il Konzerthaus di Berlino, l’Oriental Art Center di Shanghai, il CCK di Buenos Aires.

È stato diretto fra gli altri da Lawrence Foster, François-Xavier Roth, Tan Dun, Damian Iorio, Silvia Massarelli; ha suonato con orchestre prestigiose quali l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, Konzerthausorchester Berlin, Brandenburgische Staatsorchester Frankfurt, Orchestre National de Montpellier, Les Siècles, Sinfonica Siciliana, Orchestra di Padova e del Veneto, Tbilisi Symphony Orchestra etc.

All’attività di solista ha sempre accompagnato la musica da camera, con prestigiosi cantanti e strumentisti, fra cui il mezzo-soprano Monica Bacelli e la violinista Anna Tifu.

La sua discografia include l’integrale delle Barcarole di Gabriel Fauré (2012 – Aparté) e l’opera di Ottorino Respighi per pianoforte a quattro mani, registrata insieme a Norberto Cordisco Respighi (2017 – Évidence).

Evento realizzato grazie al sostegno della Fondazione di Sardegna e della Regione Sardegna.

fondazione sardegna

Informazioni

Data: Mar 10 Dic 2019

Orario: Dalle 18:30 alle 20:00

Organizzato da : IIC Melbourne

Ingresso : A pagamento


Luogo:

IIC Melbourne, 233 Domain Rd, South Yarra

916