Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Il Giudice dei Giusti" - Giornata della Memoria

Data:

28/01/2020


In occasione della Giornata della Memoria (27 gennaio), l'IIC Melbourne presenta il documentario televisivo "Il Giudice dei Giusti" [60'], vincitore nel 2003 del premio "Ilaria Alpi", scritto da Gabriele Nissim insieme a Emanuela Audisio, diretto da Enrico Marchese (sottotitoli in inglese).

Il film è tratto dal libro di Gabriele Nissim Il Tribunale del bene (Mondadori 2003). Questo volume ricostruisce la vicenda umana di Moshe Bejski che per molti anni ha svolto la funzione di presidente della commissione israeliana incaricata di salvare la memoria di coloro che aiutarono e salvarono gli ebrei durante la Shoah, chiamati “Giusti tra le nazioni”. È per questo motivo che tale commissione è impropriamente chiamata “tribunale del bene”.

Di origine polacca, Bejski è uno degli ebrei salvati dal celebre Oskar Schindler. Dopo essere emigrato in Israele alla fine della Seconda guerra mondiale, Bejski decide di impegnarsi nella “caccia” ai Giusti e in vari anni di attività come membro della commissione analizza migliaia di casi, contribuendo allo sviluppo di quel giardino che la città di Gerusalemme ha dedicato alla memoria dei Giusti.

Il film presenta i casi più interessanti trattati da Bejski come presidente del Tribunale del bene e permette allo spettatore di rivivere la drammaticità delle vicende dell’epoca attraverso l’immedesimazione con le varie figure positive di cui si narra. Niente viene censurato, in quanto per comprendere la grandezza dei Giusti occorre collocarli all’interno del contesto di malvagità in cui essi si muovono. Allo stesso tempo tale approccio permette però di comprendere che agli esseri umani è sempre possibile non abdicare alla propria responsabilità, anche nei frangenti apparentemente più negativi.

=====

Gabriele Nissim, giornalista e scrittore italiano, è il fondatore e portavoce di Gariwo (Il Giardino dei Giusti mondiale) che si trova sulla collina di Monte Stella a Milano, gestito dal 2008 dall'Associazione del Giardino dei Giusti in collaborazione con il Comune di Milano e l'Unione delle Comunità ebraiche italiane".

Emanuela Audisio, giornalista e documentarista, ha vissuto per un lungo periodo all'estero. Laureata in Scienze Politiche, scrive sul quotidiano "la Repubblica", dove si occupa in prevalenza di sport. È l'unica donna ad aver vinto il Premio Gianni Brera.

 

La serata è organizzata in collaborazione con il Co.As.It. Melbourne. 

Evento gratuito. Per prenotare: T 98665931; E iicmelbourne@esteri.it

 

 

Informazioni

Data: Mar 28 Gen 2020

Orario: Dalle 18:30 alle 20:00

Organizzato da : IIC Melbourne

In collaborazione con : Co.As.It. Melbourne

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC Melbourne, 233 Domain Rd, South Yarra

926