Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Silent Divas 01/ADELAIDE - Maria Jacobini in "L’Onestà del Peccato"

Data:

04/06/2022


Silent Divas 01/ADELAIDE  - Maria Jacobini in

Dive italiane nell'epoca del cinema muto.

"Silent Divas", ciclo di tre film con musica dal vivo dedicato alle dive più famose durante l'epoca d'oro del cinema muto italiano, lanciato dall'IIC Melbourne a maggio dell'anno scorso, riprende quest'anno con una replica della proiezione del primo film della serie ad Adelaide (SA), il prossimo 4 giugno al cinema Mercury.

> "L’Onestà del Peccato" con Maria Jacobini, regia di Augusto Genina (1918, 89')

> "Assunta Spina" con Francesca Bertini, regia di Gustavo Serena (1915, 67')

> "Rapsodia Satanica" con Lyda Borelli, regia di Nino Oxilia (1915, 55')

Il progetto curato da Christian Pazzaglia, che olre ad essere curatore è anche produttore multidisciplinare che opera a livello internazionale e che da alcuni anni vive in Australia.

Tutti e tre i film hanno intertitoli in inglese e sono accompagnati da una colonna sonora composta ed eseguita da tre compositrici basate a Melbourne.

> La prima diva è Maria Jacobini protagonista de "L’Onestà del Peccato" (The Wife He Neglected).

Un uomo d'affari sposa Maria, la figlia di un ricco professore, non per amore ma per interesse. La tradisce e la umilia ma lei nasconde la natura deprecabile del marito sia al padre che all'ambiente che frequenta e trova conforto nella compagnia di un giovane tenente di vascello. I due s'innamorano ma decidono di interrompere la loro relazione impossibile. Incinta dell'uomo che ama, Maria decide di seguire il suo cuore e lo raggiunge all'imbarco, ma una serie di eventi drammatici li aspetta.

Il personaggio complesso di Maria è interpretato da un'intensa Maria Jacobini. Nel ruolo di figlia, moglie, amante e madre interpreta una donna coraggiosa al punto di diventare uno strumento di morte.

Il film è nella nuova versione digitale restaurata dalla Cineteca di Bologna nel 2017.

Partitura originale di Chiara Costanza che la esegue dal vivo durante la proiezione.

 

Chiara Costanza

Chiara Costanza, compositrice, produttrice e DJ basata a Melbourne, nata e cresciuta a Torino (Italia).

PIanista classica successivamente a contatto con la musica elettronica dopo il suo trasferimento a Melbourne nel 2004, Chiara da quel momento ha consolidato la sua carriera nella scena della musica elettronica dove si esibisce come Chiara Kickdrum.

Compositrice di colonne sonore molto ricercata dal cinema e dalla televisione, con il suo cortometraggio "All These Creatures" ha vinto la Palama d'oro a Festival del Cinema di Cannes nel 2018.

Informazioni

Data: Sab 4 Giu 2022

Orario: Dalle 20:00 alle 21:15

Organizzato da : IIC Melbourne

Ingresso : A pagamento

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Cinema Mercury, Adelaide

1039