Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

TOTÒ CHE VISSE DUE VOLTE, Italia, 1998

Data:

19/04/2022


TOTÒ CHE VISSE DUE VOLTE,  Italia, 1998

TOTÒ CHE VISSE DUE VOLTE

Italia, 1998

Titolo internazionale: Totò Who Lived Twice

Regia: Daniele Ciprì, Franco Maresco. Soggetto: Franco Maresco, Daniele Ciprì, Lillo Iacolino. Scenografia e Montaggio: Franco Maresco, Daniele Ciprì. Fotografia: Luca Bigazzi. Scenografia: Fabio Sciortino. Interpreti e personaggi: Pietro Arciadiacono (Pitrinu), Marcello Miranda (Paletta), Salvatore Gattuso (Totò), Carlo Giordano (Fefè). Durata: 93’.

Formato: DCP. Origine: Cineteca di Bologna, per concessione di Dream Film Ila Palma e Rean Mazzone. Versione originale. Sottotitoli: inglesi.

Restaurato da Cineteca di Bologna con il sostegno di MiBACT, presso il suo laboratorio L’Immagine Ritrovata.

Quando arriva in città la famosa prostituta Tremmotori, gruppi di uomini vanno da lei, e Paletta, pur di partecipare, si spinge a rubare nell'edicola votiva dell'Ecce Homo, protetta dal boss mafioso del quartiere. Ma prima che riesca ad avvicinarsi alla donna, viene a sua volta derubato.

“Diviso in 3 episodi, abitati da poveri cristi sullo sfondo di una Palermo e di una Sicilia rappresentate, come nel precedente Lo zio di Brooklyn, come la scena livida e allucinata del laido e del mostruoso. Fa da collante "il tema unitario della morte di Dio per un'umanità che ha smarrito i valori fondamentali" (Ciprì e Maresco). Con programmi esplicitamente blasfemi nel loro nichilismo disperato, toccano temi sacri il 1° e specialmente il 3° episodio in cui si narra, in modi grottescamente distorti, la storia di Lazzaro secondo il rito mafioso dello scioglimento nell'acido e quello della crocifissione. Film monocromo, monocorde, monotono che non sfugge al sospetto di un ossessivo maledettismo estetizzante: un'opera impietosa anche verso la stessa umanità che racconta. Ultimo film sequestrato dalla censura ufficiale in Italia. Dissequestrato poi in appello.”

(Morando Morandini)

Martedì 19 Aprile 2022, h. 6:00 pm

 

Informazioni

Data: Mar 19 Apr 2022

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : IIC Melbourne

Ingresso : A pagamento


Luogo:

The Astor Theatre - 1 Chapel St, St Kilda VIC 3182

1140