Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

LA RICOTTA, Italia\Francia, 1963

Data:

23/05/2022


LA RICOTTA, Italia\Francia, 1963

LA RICOTTA
Italia\Francia, 1963

Titolo internazionale: RO.GO.PA.G.

Regia: Pier Paolo Pasolini. Soggetto e sceneggiatura: Pier Paolo Pasolini. Scenografo: Flavio Mogherini. Direttore della Fotografia: Tonino Delli Colli. Montaggio: Nino Baragli. Coordinamento musicale: Carlo Rustichelli. Assistenti alla regia: Sergio Citti, Carlo Di Carlo.

Costumista: Danilo Donati. Interpreti e personaggi: Orson Welles (il Regista, doppiato da Giorgio Bassani), Mario Cipriani (Stracci), Laura Betti (la “diva”), Edmonda Aldini (un’altra “diva”), Vittorio La Paglia (il giornalista), Maria Berardini (la stripteaseuse), Rossana Di Rocco (la figlia di Stracci). Produzione: Arco Film (Roma) / Cineriz (Roma) / Lyre Film (Parigi). Durata: 35’.

Quarto episodio del film RoGoPaG. Altri episodi: Illibatezza di Roberto Rossellini, Il nuovo mondo di Jean-Luc Godard, Il pollo ruspante di Ugo Gregoretti.

Formato: 35mm. Origine: CSC-Cineteca Nazionale, per concessione di Compass Distribution.

Versione originale. Sottotitoli: inglesi.

Restaurato da Cineteca di Bologna, in collaborazione con Compass Film, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

Stracci, un sottoproletariato delle borgate romane assillato da una fame cronica interpreta la parte del buon ladrone in un film sulla Passione. Per sfamarsi vende il cagnolino della diva, reo di avergli sottratto il cestino, compra una ricotta e se la divora, insieme a montagne di cibo offertogli dalla troupe, per sfotterlo. Si gira la scena della crocifissione e quando il regista grida “azione”, Stracci rimane immobile sulla croce.

“Stracci è un personaggio meno poetico di Accattone, ma è più significativo, più generalizzato. La crisi di cui il film testimonia non è la mia, ma è la crisi di un certo modo di vedere i problemi della realtà italiana. Fino ad Accattone i problemi sociali li vedevo unicamente calati nella specificità italiana, cosa che è diventata impossibile con La ricotta. La società è cambiata, cambia. Il solo modo di guardare al sottoproletariato romano è di considerarlo come uno dei molteplici fenomeni del Terzo Mondo. Stracci è l’eroe simbolico del Terzo Mondo, senza alcun dubbio più astratto e meno poetico, ma, per me, più importante.”

(Pier Paolo Pasolini)

Lunedì 23 Maggio 2022, h. 10:00 pm

La ricotta

 

Informazioni

Data: Lun 23 Mag 2022

Orario: Alle 22:00

Organizzato da : IIC Melbourne

Ingresso : A pagamento


Luogo:

The Astor Theatre - 1 Chapel St, St Kilda VIC 3182

1107