Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PASOLINI undici#ventidue

Data:

10/05/2022


PASOLINI undici#ventidue

Il progetto PASOLINI undici#ventidue (11 luoghi della poesia e del mito di Pier Paolo Pasolini a Casarsa # 11 poeti giovani in ascolto del mito e della poesia dei loro luoghi) si compone di una serie di video appositamente realizzati dalla Fondazione Pordenonelegge.it – che collabora per il triennio 2021- 2023 alla direzione artistica del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia – per italiana.esteri.it e per la rete degli Istituti Italiani di Cultura in occasione dell’anniversario della nascita del poeta.

Per il trailer del progetto: clicca qui

***

Nell’anniversario dei 100 anni dalla nascita (1922-2022), la Fondazione Pordenonelegge.it, responsabile dell’omonima Festa del Libro con gli Autori, realizza per la Farnesina un progetto video, a cura del poeta e scrittore Gian Mario Villalta, direttore di PNL, dedicato a Pier Paolo Pasolini.

PASOLINI undici#ventidue : una microstoria poetica di PPP articolata in 11 video, con due protagonisti per ogni clip (Pasolini e una voce nuova della giovane poesia italiana), arrivando così alla cifra-simbolo di 22.

Ogni video presenta nella prima parte un brano iconico dall’opera del primo Pasolini, ambientato nei suoi luoghi, e reso in modo visivo; mentre nella seconda parte sono 11 giovani poeti e poetesse a dialogare, uno alla volta e attraverso una propria poesia, con l’opera di Pasolini e con il loro luogo italiano del cuore, di nascita o d’elezione: Beatrice Achille, Simone Burratti, Clery Celeste, Maddalena Lotter, Franca Mancinelli, Giuseppe Nava, Daniele Orso, Silvia Righi, Silvia Salvagnini, Marco Scarpa, Julian Zhara.

Il progetto contribuisce così a promuovere sia l’opera di Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita che la giovane poesia italiana contemporanea a cui la Fondazione ha già ha dedicato molte iniziative, tra cui l’Antologia della Giovane Poesia italiana già presentata in diversi Istituti Italiani di Cultura, approfondendo inoltre, senza retorica e con delicatezza, il legame tra la parola poetica di oggi e di ieri e il paesaggio italiano.

***

“Pier Paolo Pasolini, scrittore, regista, drammaturgo, artista tra i più conosciuti e studiati del Novecento italiano, è stato all’origine e fino alla fine un poeta.

A vent’anni, l’entusiasmo per la parlata di un paese della campagna friulana, vissuto sul confine tra realtà e sogno, ha acceso i versi che hanno dato vita a quei temi e a quei fantasmi che lo accompagneranno in seguito per tutta la vita.

Ripercorriamo in 11 brevi video la prima poesia di Pasolini in friulano nelle contrade e nelle campagne dove è nata.

E ascoltiamo, a ogni passaggio, undici giovani poeti italiani, ai quali abbiamo chiesto di portarci dove la loro vita più a fondo è legata alla poesia, e di raccontarci perché.”

Gian Mario Villalta

Per maggiori informazioni: clicca qui

Copertina

 

Informazioni

Data: Da Mar 10 Mag 2022 a Sab 31 Dic 2022

Ingresso : Libero


1187