Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La chimera | Cinema d’autore | St. ALi Italian Film Festival 2023

LA CHIMERA, 2023

 

2023 | 130 MIN | AVVENTURA, COMMEDIA, DRAMMA, ROMANTICO | ITALIA, FRANCIA, SVIZZERA

CAST: Josh O’Connor, Isabella Rossellini, Carol Duarte, Alba Rohrwacher, Vincenzo

LANGUAGE: Italiano con sottotitoli in inglese, Inglese

 

iff

 

La nuova avvincente favola dell’amore perduto di Alice Rohrwacher (Happy As Lazzaro IFF18, The Wonders IFF14) segue un giovane archeologo britannico invischiato in una rete internazionale che traffica manufatti italiani rubati.

Toscana, primi anni ’80. Arthur (Josh O’Connor, The Crown) è appena uscito da un breve periodo di detenzione. Durante i suoi precedenti studi nella regione, si era innamorato di Beniamina, la figlia di un’anziana aristocratica locale (Isabella Rossellini). Arthur si unisce ai Tombaroli, una banda di ventenni che fingono di guadagnarsi da vivere come contadini e intrattenitori, ma che invece saccheggiano le antiche tombe etrusche della zona per ricavarne terracotta e ornamenti da vendere al mercato nero, sperando un giorno di arricchirsi.

Fresco di una première di grande successo al Festival di Cannes 2023, il magico film della Rohrwacher infrange le regole e svela un mondo di meraviglie appena sotto la superficie. La Chimera è un’ode ipnotica alla fragilità delle cose belle della vita e un ammonimento sulla facilità con cui si possono perdere.

“Assolutamente accattivante. Un film vivace e brulicante di vita.”

The Guardian

 

REGISTA: Alice Rohrwacher 

Nata nel 1982 in Toscana, Alice Rohrwacher è una scrittrice e regista molto apprezzata. Il suo lungometraggio del 2014 Le meraviglie (IFF14) ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes, mentre il suo terzo lungometraggio Felice come Lazzaro (IFF18) è stato premiato per la migliore sceneggiatura al Festival di Cannes.

 

Prenotazione non più disponibile

  • Organizzato da: Palace Cinema
  • In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura di Melbourne